HomePage

Immagini

 Uragano Charlie (2004)

 Uragano Frances (2004)

 Uragano Ivan (2004)

 Uragani Jeanne-Karl-Lisa (2004)

 Uragano Katrina (2005)

 Uragano Rita (2005)

 Uragano Wilma (2005)

 Uragano Dean (2007)

 Uragano Gustav (2008)

 Uragano Hanna (2008)

 Uragano Ike (2008)

 Ciclone YASI (2011)
 Uragano IRENE (2011)
 Uragano KATIA (2011)

 La scala Saffir-Simpson

 I nomi degli Uragani

Animazioni

2004

 Uragano Ivan (2,5 Mb)
 Uragano Karl  (2,2 Mb)
 Uragano Jeanne (1,4 Mb)

2005

 Uragano Dennis (2,6 Mb)
 Uragano Emily (8,3 Mb)
 Uragano Katrina
 Tifoni Talim e Nabi (6 Mb)
 Uragano Rita (4 Mb)
 Uragano Wilma (4 Mb)
 
 
 
 
 
 
 

Utenti in Linea

 14

visite da 1/1/2014

 403145

N.  Pagine Viste

 1867191
 
Immagini GOES 12 Uragano Wilma

 

 

Uragano Wilma  (Ottobre 2005)

Immagini riprese dal satellite GOES 12

     
 

24/10/2005 ore 18:00 UTC

IntensitÓ ridotta a classe 3 - in movimento verso Nord Est alla velocitÓ di ben 32 nodi (ca. 60 km/h). Pressione minima stimata in 954 mB. Diametro "dell'occhio" di 50 nm. (ca. 90 km). Venti oltre i 180 km/h con raffiche a 225 km7h

   
 

 22/10/2005 ore 18:00 UTC

L'uragano muove in direzione Nord con una velocitÓ intorno ai 6 km/h. E' attesa una rotazione della traiettoria verso Nord est e aumento della sua velocitÓ. I Venti soffiano intorno ai 160 km/h con raffiche fino 180 - Minimo di pressione stimato in 959 mB. L'Uragano Ŕ ora classificato di classe 2 ed Ŕ previsto si rafforzi da domenica 23.

23/10/2005 ore 18:00 UTC

24/10/2005 ore 12:00 UTC

L'Uragano Wilma attraversa da ovest ad est la penisola della Florida.

 (Immagine all'infrarosso)

 

19/10/2005 ore 18:00 UTC

20/10/2005 ore 18:00 UTC

21/10/2005 ore 18:00 UTC

 

20/10/05 21:00 UTC: l'uragano si muove in direzione Nord Ovest ad una velocitÓ di circa 9 km/h. Il minimo di pressione stimato Ŕ di 918 mB; "l'occhio" ha un diametro di 35 miglia (circa 70km). I venti soffiano ad oltre 230 km/h. La forza dell'uragano Ŕ scesa a classe 4 ma nel suo avvicinamento allo Yucatan Ŕ atteso un rinforzo nuovamente a classe 5. Le onde marine generate dall'uragano raggiungeranno i 3 metri e piogge torrenziali si abbatteranno sulle coste messicane e cubane.

(Radiometro: Infrarosso - 20/10/2005 ore 21:00 UTC)

19/10/05 18:00 UTC: l'uragano si dirige verso Nord Ovest ad una velocitÓ attorno ai 10 km/h. I venti soffiano con raffiche fino 270 km/h. E' un uragano di classe 5 nella scala Saffir-Simpson. Il minimo depressionario stimato Ŕ di 900 mB notevolmente inferiore ai precedenti uragani Katrina e Rita. La traiettoria per i prossimi giorni Ŕ prevista tra l'isola di Cuba e la penisola dello Yucatan; successivamente dovrebbe ruotare a nord est verso la Florida.

(Radiometro: Visibile - 19/10/2005 ore 18:00 UTC)

   

[Image of 3-day forecast of predicted track, and coastal areas under a warning or a watch]

[Image of probability of storm center approaching within 75 statute miles]

 Previsione del percorso dell'uragano

 ProbabilitÓ dove l'uragano si posizionerÓ nelle prossime 72 ore

Immagini del satellite GOES 12 ricevute ed elaborate da Meteomin Udine

Meteomin, stazione meteorologica amatoriale urbana in Udine (Lat. 46░ 03'N  Lon. 13░ 14' E) Altitudine 95m. s.l.m. Informazioni meteorologiche da Udine, Friuli Venezia Giulia. Previsioni meteorologiche, previsioni e grafici di marea del mare Adriatico settentrionale. Statistiche Immagini Meteosat on line. Carte meteorologiche per la nautica da diporto